La Commissione dell’Agenzia federale russa per l’aviazione civile (Rosaviatsia) è stata ospite OCEM per verificare il possibile rilascio della certificazione su alcune nostre luci utilizzate regolarmente negli aeroporti Russi.

In una settimana sono stati eseguiti tutti i possibili test sui segnali, per verificarne l’eventuale conformità, ed è stato ispezionato l’impianto produttivo OCEM per accertare il sussistere delle condizioni ottimali finalizzate a garantire la qualità e la quantità necessaria per installare i nostri prodotti negli aeroporti Russi.

Fra i test eseguiti ricordiamo la prova di tenuta alla nebbia salina, la resistenza dei segnali in camera climatica sia con basse che elevate temperature, il test antigelo, quello fotometrico e l’isolamento elettrico.

I segnali presi in esame sono stati:

  • TWCD, segnale incassato di asse vie di circolazione e barra d’arresto
  • RCLF, segnale incassato di asse pista e luce segnalazione raccordo d’uscita rapida
  • TDZF, segnale incassato di zona di contatto

Oggi è arrivato il verdetto dell’agenzia federale russa, e siamo lieti di annunciare che tutti e tre i nostri segnali hanno superato i test effettuati guadagnandosi così la certificazione Rosaviatsia.

Un risultato che è dimostrazione del continuo miglioramento dei nostri segnali e favorisce la nostra capillare presenza anche nel mercato musso.

Consapevoli della crescente richiesta di conformità alle specifiche di ogni Paese, fra gli obiettivi di OCEM c’è il costante ampliamento e perfezionamento della propria gamma di prodotti.

 

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.