L’azienda italiana ha fornito segnali a LED di Pista per l’aeroporto più trafficato al mondo

OCEM Airfield Technology è orgogliosa di annunciare la fornitura di segnali a LED per l’Aeroporto internazionale di Atlanta: il lavoro, svolto con l’ausilio della società satellite americana Multi Electric Mfg, è stato terminato alla fine del 2016 e rappresenta una grande referenza per l’azienda italiana.

Infatti l’Hartsfield-Jackson Atlanta International Airport è l’aeroporto più trafficato del mondo per traffico passeggeri dal 1998, e per numero di atterraggi e decolli dal 2005. La stragrande maggioranza dei voli annuali (circa un milione) sono interni verso altre mete degli Stati Uniti.

Nello specifico, OCEM Airfield Technology ha consegnato segnali a LED incassati e sopraelevati per le zone di contatto (LIRZ), d’ingresso pista (LITG), di asse pista e segnalazione raccordo uscita R.E.T.I.L. (LIRL), di bordo pista e soglia/fine pista (LERE): la scelta dell’aeroporto americano testimonia che la transizione da tecnologia alogena a LED è sempre più di attualità. Dal canto suo OCEM è in grado di offrire segnali a LED sempre più green e a basso impatto ambientale: l’azienda italiana ha fortemente investito nell’abbassamento dei consumi dei LED, proponendo sul mercato soluzioni 2,2 A, in grado di fare risparmiare più del 76% rispetto ad impianti totalmente alogeni.

Il lavoro svolto per l’Hartsfield-Jackson Atlanta International Airport dimostra ancora una volta come OCEM sia in grado di soddisfare richieste di forniture che rispettano non solo le normative internazionali ICAO, ma anche i requisiti severi delle normative FAA.

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

 

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.