La nuova LIMS offre un’elettronica personalizzabile all’interno di una struttura incredibilmente super-sottile

OCEM Airfield Technology ha lanciato una nuova tabella a LED (LIMS) che offre un’elettronica intelligente e personalizzabile all’interno di una cornice super-sottile di soli 41 mm di spessore.

I nuovi indicatori monofacciali possono visualizzare vari livelli di brillanza differenti in base alla corrente in uso e sono disponibili sia nelle versioni monitorabili che non: inoltre, essendo a LED, hanno una vita molto duratura e sono facili da manutenere.

Le LIMS sono progettate per l’utilizzo sulle vie di rullaggio degli aeroporti e sulle piste per contrassegnare le rotte taxi durante il giorno e di notte. Le tabelle made in OCEM sono resistenti ai raggi UV, alle abrasioni, all’acqua e al vento fino a 322km/hr. Nelle versioni speciali vengono rinforzate per poter resistere anche fino a 483 km/hr.

Le nuove tabelle sono manutenute molto facilmente e sono pienamente compatibili con tutti i dispositivi esistenti relativi all’illuminazione delle piste aeroportuali.

Le LIMS possono essere da 1 a 3 metri di lunghezza, a seconda della scrittura che presenta, e rispettano inoltre i requisiti di diversi enti regolatori (tra cui l’ICAO, EASA e la NATO) e presenta una brillanza media e costante che supera ampiamente i requisiti dell’ICAO.

Per vedere tutta la gamma completa delle funzioni della LIMS, è disponibile la brochure qui.

Quest’ultima product release conferma nuovamente la propensione dell’azienda all’innovazione, al continuo impegno verso il miglioramento dei propri prodotti e soprattutto all’ampliamento della propria offerta per soddisfare i propri clienti. 

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.