ocem-india-airfield-lighting

La società italiana sta fornendo segnali luminosi a tre aeroporti nel nord-est dell’India

 

OCEM Airfield Technology si conferma un partner solido in India, espandendo la sua presenza nella regione nord-orientale del paese.

Infatti, la società italiana sta fornendo segnali di pista per tre aeroporti della regione nord-est del paese, controllati da Airports Authority of India: l’Imphal International Airport, l’aeroporto di Lilabari e l’aeroporto di Dimapur.

Lo scalo di Imphal, in particolare, svolge un ruolo importante di collegamento nel nord-est dell’India, offrendo rapide connessioni con grandi città come Delhi, Bangalore e Kolkata. Inoltre, l’aeroporto opera anche voli internazionali verso il Myanmar.

Il nuovo progetto testimonia un ulteriore passo in avanti di OCEM nel mercato AGL indiano: difatti, nel mese di agosto 2015, la società italiana aveva fornito segnali per gli aeroporti di Lucknow e Amritsar, rispettivamente nella parte settentrionale e centrale del paese.

Il progetto prevedeva la consegna di luci per le vie di circolazione e di pista per il Chaudhary Charan Singh International Airport, a Lucknow, e per il Sri Guru Ram Das Jee International Airport, a Amritsar.

Secondo l’annuncio del luglio scorso di International Air Transport Association,  l’India rappresenta uno dei mercati con il più alto tasso di crescità degli spostamenti interni via aerea (+27% rispetto all’anno precedente).

Con la sua filiale a Nuova Delhi ed un forte record di successi nel corso degli ultimi due anni, OCEM rappresenta il partner ideale per aiutare gli aeroporti a soddisfare in modo sicuro la crescente domanda sul sub-continente indiano. 

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.