diam-4100-scr-costant-current-regulator-ocem

La società ha recentemente completato una fornitura di CCR all’Aeroporto di Magong

 

OCEM Airfield Technology ha recentemente consegnato una fornitura completa di regolatori a corrente costante per l’Aeroporto di Mangong a Penghu Island, al largo della costa occidentale di Taiwan.

I CCR sono stati consegnati il mese scorso e mantengono una corrente di uscita regolabile e costante indipendentemente dalle variazioni sul carico o sull’alimentazione.

L’azienda italiana offre una completa gamma di regolatori di ogni tipo (mono-fase, tri-fase, SCR e IGBT), sistemi di illuminazione per la pista (sia LED che alogeni) e telecontrollo (PC e PLC).

I regolatori DIAM 4100 consegnati al Magong Airport sono ottimizzati per l’utilizzo, la manutenzione ed il costo: il loro microprocessore DPS presenta potenti capacità di elaborazione numerica che possono essere adattate a tutti i tipi di carichi. La loro architettura interna CAN è stata progettata per ridurre al minimo il numero e la varietà delle parti di ricambio, e per consentire una maggiore personalizzazione e flessibilità.

I regolatori made in OCEM, offrendo le più recenti tecnologie ad elevate prestazioni e ad un prezzo competitivo, rappresentano il miglior affare sul mercato AGL. 

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.