OCEM sta aiutando l’aeroporto internazionale di Douala, in Camerun, ad effettuare il suo lavoro di modernizzazione.

 OCEM Airfield Technology ha iniziato a fornire luci per l’aeroporto più trafficato del Camerun, il Douala International Airport, aiutandolo a compiere il suo lavoro di rinnovamento dell’impianto. 

A partire da gennaio, OCEM ha incominciato a fornire segnali sopraelevati, incassati e tabelle luminose per le vie di circolazione dell’aeroporto. Il rinnovamento del sito aeroportuale comprende anche lavori di ristrutturazione della pista, del piazzale e del Terminal. L’aeroporto di Douala offre voli diretti verso l’Europa (Bruxelles, Parigi, Istanbul e altro ancora) e in tutta l’Africa. 

Douala è la più grande città del Camerun e rappresenta un punto focale nei trasporti del paese: essa vanta sia l’aeroporto più trafficato del paese che il porto più grande della regione. Nel 2014 OCEM, che non è nuova a lavori in territorio camerunese, ha fornito un sistema di illuminazione “chiavi in mano” per l’aeroporto di Yaoundé

Come già accennato in passato, nel settore aereo si prospetta un aumento del doppio del suo traffico aereo entro la fine del 2030. Con l’espansione dei trasporti aerei del 5% annuale, OCEM non vede l’ora di aiutare gli aeroporti del continente africano ad accogliere i grandi volumi di passeggeri previsti per il futuro.

 A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.100 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 200 sistemi di monitoraggio. Con sede a Bologna, OCEM ha siti produttivi in Italia, Stati Uniti d’America (Chicago), Francia (Nizza) e in Cina (Suzhou) e centri di vendita ed assistenza in Corea del Sud, India, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile.

Insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.