800px-Agadir_Airport_2

La divisione Airfield Technology ha completato la fornitura di nuovi segnali & ricambi a due importanti aeroporti marocchini: Agadir e Fes

Ad inizio settimana OCEM Airfield Technology ha completato la fornitura di nuovi segnali e CCR per gli aeroporti di Agadir e Fes in Marocco. L’aeroporto di Agadir (Agadir – Al Massira Airport AGA) è il secondo scalo più importante del Marocco che serve più di 1,6 milioni di passeggeri nel 2014, mentre il Fes–Saïss Airport (FEZ) è situato in un punto strategico per i trasporti del paese, offrendo buone connessioni a basso prezzo per tutto il paese.
Il player italiano è orgoglioso di aver consolidato la sua posizione nel mercato marocchino, augurandosi di cavalcare lo stesso trend per tutti i paesi africani.
Come ben è noto, il continente africano sprigiona il suo potenziale in ogni settore industriale ed economico, fatto dovuto all’aumento sempre più crescente della popolazione africana. Nel settore aereo, si prospetta dunque un aumento del doppio del suo traffico entro la fine del 2030. Con l’espansione dei trasporti aerei del 5% annuale, OCEM si aspetta di contribuire all’espansione del settore in Africa.
Gli aeroporti di Agadir e Fez testimoniano che OCEM rappresenta un player importante per il continente africano.
OCEM, con alle spalle un know-how di quasi 100 anni, si propone come un fornitore a 360 gradi di luci e sistemi di monitoraggio, con una linea di prodotti a LED tra le più moderne in circolazione. Per gli scali marocchini OCEM ha fornito luci di pista, per le vie di circolazione, tabelle a LED e regolatori CCR tra i più moderni in circolazione. Inoltre, è in programma la consegna di segnaletiche luminose e di un modernissimo sistema di telecontrollo per l’aeroporto di Rabat (nuovo HUB di Royal Air Maroc con connessioni dirette in tutta Europa).

OCEM Airfield Technology
Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria. Ha fornito apparecchiature di illuminazione a più di 1.000 aeroporti in sei continenti ed ha installato più di 140 sistemi di monitoraggio di campi di aviazione di controllo. Con sede a Bologna, OCEM – insieme ai suoi partner Multi Electric (Stati Uniti) e Augier Energy (Francia) – fa parte del Aretè & Cocchi Technology, una holding industriale che investe nei settori più tecnologicamente avanzati.