OCEM Airfield Technology, in collaborazione con Multi Electric, ha installato luci a LED all’aeroporto di Seattle

Multi Electric di Chicago, società di OCEM Airfield Technology, ha recentemente fornito luci a LED per alcuni dei principali aeroporti della costa occidentale degli Stati Uniti.

Sono stati installati sia segnali incassati che sopraelevati a LED per il bordo pista, così come luci incassate a LED per le vie di circolazione presso l’Aeroporto Internazionale di Seattle (SEA-TAC).

Lo scalo di Seattle Tacoma dovrebbe diventare l’aeroporto con la crescita più rapida negli Stati Uniti (fonte Momberger, ndr), difatti lo scorso anno ha visto passare circa 37 milioni di viaggiatori. 

Durante l’estate, Multi Electric ha consegnato luci a LED di bordo pista incassate e sopraelevate anche alla base militare di McChord Air Force, nello Stato di Washington.

Inoltre, ulteriori segnali di avvicinamento sopraelevati e di soglia sono programmati per essere installati in un altro dei più grandi AirHub americani: l’aeroporto di Los Angeles, California (LAX).

Le luci a LED di avvicinamento e di soglia, prodotte e sviluppate negli Stati Uniti da OCEM, sono attualmente le uniche approvate dalla FAA Navaids & Lighting Systems Group. Queste luci sono installati nei principali aeroporti degli Stati Uniti.

OCEM Airfield Technology

Lighting the future

A PROPOSITO DI OCEM

OCEM è un fornitore focalizzato nel settore dei sistemi di Tecnologia di Illuminazione Aeroportuale, un leader innovativo con una storia quasi centenaria, più di 1000 Aeroporti forniti, con oltre 100 Sistemi di Controllo Remoto operativi ed include anche le aziende Augier Sas (France), MultiElectric (USA) e ITS (China).