largeLa divisione Airfield fornirà nei prossimi mesi circa 1000 segnali a LED per l’aeroporto militare di Amendola (Italia)

OCEM Airfield Technology è lieta di annunciare la fornitura di nuovi segnali a LED per l’aeroporto militare di Amendola. L’impianto, che fino al 1944 era l’aeroporto militare più grande d’Europa, si trova a 15 km a nord est di Foggia (Puglia) ed è dotato di una pista lunga 2720 m. Con la sua ampiezza di 1050 ettari rappresenta l’impianto aerodromo militare più grande d’Italia.
Lo scalo, in vista anche dell’arrivo dei nuovi caccia F-35, ha deciso di svolgere un lavoro di ristrutturazione in grande scala, prevedendo dunque il rifacimento dell’infrastruttura di pista e l’inserimento di nuovi segnali a LED. Il lavoro di ristrutturazione, realizzato dal 3° Reparto Genio A.M. – 16° Gruppo Genio campale di Bari Palese, è iniziato in maggio e proseguirà fino a fine settembre 2015. Per quest’operazione la nostra azienda fornirà circa 1000 nuovi luci a LED, di cui:
– LERE (segnali sopraelevati a LED di bordo pista e soglia/fine pista)
– LIRE (segnali incassati a LED di bordo pista)
– LIRT (segnali incassati a LED di soglia e ali di soglia)
– LIRH (segnali incassati a LED di soglia/fine pista)
– LIRA (segnali incassati a LED di avvicinamento, soglie e fine pista)
– LERA (segnali sopraelevati a LED di avvicinamento, soglia e fine pista)
– LRGL (segnali sopraelevati a LED di luce segnalazione ingresso pista)
– LIRC (segnali incassati a LED di asse pista e di segnalazione raccordo d’uscita rapida (R.E.T.I.L.) )
– LETE (segnali sopraelevati a LED di bordo vie di circolazione)
– LITE (segnali incassati a LED di bordo vie di circolazione)
– LIGS (tabelle luminose a LED)
– LSDS (tabelloni luminosi a LED)
Questa partnership rappresenta motivo di grande orgoglio per OCEM, poiché l’impianto di Amendola è uno dei primi aerodromi militari in Italia e in Europa ad avere un’intera pista con segnali a tecnologia LED. Con questa installazione l’aeroporto militare di Amendola potrà vantare numerosi risparmi di energia e di costi nel lungo termine (le nostre luci a LED hanno una durata di 100.000 ore in normali condizioni di utilizzo e di 60.000 ad alta intensità), il tutto in linea con la spending review attuata dal governo italiano negli ultimi anni.
Per maggiori informazioni visita il link http://www.aeronautica.difesa.it/News/Pagine/20150519_stop-di-volo.aspx

OCEM Airfield Technology
Lighting the future